CHI DOMANDA… COMANDA!

In quasi trent’anni di studi appassionati sulla comunicazione, una delle massime che mi sono rimaste più impresse è sicuramente: “Chi domanda, comanda!” Se anche a te piace molto conversare/discutere, ti renderai perfettamente conto che, a volte, ci s’imbatte in veri e propri professionisti del litigio… …e per quanto tu ti possa ingegnare con infiniti tentativi di evitare un conflitto,… Continua a leggere CHI DOMANDA… COMANDA!

5 GRADI DI MUTAMENTO (terza puntata): “Le emozioni”

Ed eccoci ad un nuovo passo nel lungo viaggio attraverso il mondo dei 5 gradi di mutamento… In questo articolo voglio fornirti un’infarinatura sulle emozioni collegate ai 5 elementi, in modo da permetterti di estrarre dei primi concetti UTILI a decifrare gli aspetti umani attraverso questa inestimabile chiave di lettura… Ricordati che in rete esistono varie speculazioni linguistiche dietro all’uso… Continua a leggere 5 GRADI DI MUTAMENTO (terza puntata): “Le emozioni”

5 GRADI DI MUTAMENTO (seconda puntata)

In scia ad un primo articolo di 4 anni fa abbozzato sull’argomento, (e su richieste di ulteriori chiarimenti) ho deciso di iniziare una “serie di articoli in puntata” per integrare step by step il viaggio nello sconfinato oceano dei 5 gradi di mutamento.   Un recall al concetto di fondo… Il bug cognitivo in cui di solito incappa il curioso… Continua a leggere 5 GRADI DI MUTAMENTO (seconda puntata)

PREOCCUPAZIONE … come indebitarsi psicoemotivamente con le proprie mani, ed arrivare a pretendere “dagli altri” la sanatoria del proprio conto corrente emotivo…

Ti sei mai imbattuto nel detto orientale riferito alla preoccupazione: “SE c’è soluzione, cosa ti preoccupi a fare…?   …se NON c’è soluzione, cosa ti preoccupi a fare…?” Quante volte ti è capitato di “sentirti oppresso” dalle preoccupazioni dei tuoi genitori, di amici, persino di semplici conoscenti un po’ troppo apprensivi? Fermo restando l’intenzione affettiva bonaria che… Continua a leggere PREOCCUPAZIONE … come indebitarsi psicoemotivamente con le proprie mani, ed arrivare a pretendere “dagli altri” la sanatoria del proprio conto corrente emotivo…

Quattro parole sul cambiamento…

QUATTRO PAROLE sul “CAMBIAMENTO”… Da quando ne ho memoria, mi sono costantemente imbattuto in persone che “narrano” verità marginali sul cambiamento, ma di cui capiscono tanto quanto il mio trisnonno contadino capiva di “ingegneria aerospaziale”! Vediamo di fare un pizzico di chiarezza, almeno sulle “basi” necessarie per produrne uno qualsiasi…

Lo sleale vantaggio della cultura orientale quando si parla di benessere…

  Che il made in Asia offra un quantomeno apparente sleale vantaggio della cultura orientale quando si parla di benessere, è un tipo di realtà che puoi serenamente riscontrare facendo una semplice passeggiata nella città dove vivi. (A meno che tu viva a Collemancio in Umbria!!) Ma è veramente così?!?!   O qualcosa ci sfugge e NON… Continua a leggere Lo sleale vantaggio della cultura orientale quando si parla di benessere…

TAI JI… di cosa dovresti prendere atto prima di iscriverti a qualsiasi corso!

Uno dei comportamenti che più mi ha colpito in piu’ di 20 anni di pratica del tai ji, è la quasi totalità di un approccio ARROGANTE ad una disciplina che “si fonda sul CONCETTO DI ARMONIA”. Questo in una paradossale risonanza tra allievi (inesperti) e “maestri” che di esperienza dovrebbero averne da vendere… (“da offrire”… Continua a leggere TAI JI… di cosa dovresti prendere atto prima di iscriverti a qualsiasi corso!

STUDIO MULTIDISCIPLINARE… quando SI e quando NO!

In una piacevole conversazione avuto quest’oggi con un collega insegnante di A.M., mi sono reso conto che alcuni aspetti che davo “per scontati”, in realtà non lo sono per nulla! Come non bastasse, un “bonario consiglio” potrebbe rivelarsi paradossalmente una trappola da cui qualcuno faticherebbe in seguito a tirarsi fuori! Si parlava di ” studio multidisciplinare ”… Continua a leggere STUDIO MULTIDISCIPLINARE… quando SI e quando NO!

DIDATTICA: la chiave che apre la porta ai “risultati SOPRA LA MEDIA” in una scuola…

Hai mai fatto caso che “nel primo anno di lezione” TUTTI ottengono risultati? Poi, dal secondo anno, iniziano a manifestarsi i primi veri “intoppi”… Si parte con la spinta emotiva generata dai risultati del primo anno, ma dopo qualche settimana alcuni iniziano a zoppicare nella propria progressione… Il terzo anno è quello in cui la… Continua a leggere DIDATTICA: la chiave che apre la porta ai “risultati SOPRA LA MEDIA” in una scuola…

Wu Shu e Kung Fu tradizionale … “alcune riflessioni che un buon Artista Marziale dovrebbe avere in inventario…”

Oggi vorrei utilizzare del tempo prezioso per ribadire alcuni punti che ogni potenziale studente di arti marziali dovrebbe avere BEN CHIARO approcciando agli stili tradizionali. Mi capita ormai quotidianamente di imbattermi in una scarsa chiarezza di fondo su ciò che di REALMENTE BUONO (o di inutile) abbia ormai pervaso l’ambiente delle arti marziali legate alle… Continua a leggere Wu Shu e Kung Fu tradizionale … “alcune riflessioni che un buon Artista Marziale dovrebbe avere in inventario…”