Se “CI DEVI CREDERE” perchè funzioni… allora è un PLACEBO…!

Quand’ero bambino, ed avevano ricoverato mia nonna in ospedale, ricordo che “per farla dormire”, si doveva ricorrere al mitico TAVOR… Grande sgomento si insidiò nella mia esistenza quando, parlando con un medico, scoprimmo che “quel TAVOR” era semplicemente una pillola di acqua e zucchero! Oggi, i cavalcatori dell’inconsapevolezza dei consumatori la chiamano OMEOPATIA… Ma cosa… Continua a leggere Se “CI DEVI CREDERE” perchè funzioni… allora è un PLACEBO…!

STUDIO MULTIDISCIPLINARE… quando SI e quando NO!

In una piacevole conversazione avuto quest’oggi con un collega insegnante di A.M., mi sono reso conto che alcuni aspetti che davo “per scontati”, in realtà non lo sono per nulla! Come non bastasse, un “bonario consiglio” potrebbe rivelarsi paradossalmente una trappola da cui qualcuno faticherebbe in seguito a tirarsi fuori! Si parlava di ” studio multidisciplinare ”… Continua a leggere STUDIO MULTIDISCIPLINARE… quando SI e quando NO!

DIDATTICA: la chiave che apre la porta ai “risultati SOPRA LA MEDIA” in una scuola…

Hai mai fatto caso che “nel primo anno di lezione” TUTTI ottengono risultati? Poi, dal secondo anno, iniziano a manifestarsi i primi veri “intoppi”… Si parte con la spinta emotiva generata dai risultati del primo anno, ma dopo qualche settimana alcuni iniziano a zoppicare nella propria progressione… Il terzo anno è quello in cui la… Continua a leggere DIDATTICA: la chiave che apre la porta ai “risultati SOPRA LA MEDIA” in una scuola…

Wu Shu e Kung Fu tradizionale … “alcune riflessioni che un buon Artista Marziale dovrebbe avere in inventario…”

Oggi vorrei utilizzare del tempo prezioso per ribadire alcuni punti che ogni potenziale studente di arti marziali dovrebbe avere BEN CHIARO approcciando agli stili tradizionali. Mi capita ormai quotidianamente di imbattermi in una scarsa chiarezza di fondo su ciò che di REALMENTE BUONO (o di inutile) abbia ormai pervaso l’ambiente delle arti marziali legate alle… Continua a leggere Wu Shu e Kung Fu tradizionale … “alcune riflessioni che un buon Artista Marziale dovrebbe avere in inventario…”

TERRAPIATTISTA MARZIALE … “sei uno di loro”?!?

L’analfabetismo funzionale, spopola anche tra gli “artisti marziali”… E’ ormai risaputo che una fetta impressionante della popolazione è afflitta dal male del secolo… Con la medesima proporzione, in ogni parte del mondo questa scomoda verità ha intaccato anche l’ambiente dei corsi, trovando per giunta “terreno fertile” per proliferare come non ci fosse un domani…! Non… Continua a leggere TERRAPIATTISTA MARZIALE … “sei uno di loro”?!?

IL RE DEGLI IGNORANTI e IL PASTORE SERAFINO… Cosa centra CELENTANO con il mondo delle arti marziali…

IL RE degli IGNORANTI… e IGNORANZA … Correva il 1991… quando uscì uno dei successi discografici di Adriano Calentano… NON E’ CERTO UN MISTERO la capacità dei pezzi del “Molleggiato” di denunciare in forma artistica alcuni lati oscuri della società umana… Se ti stai chiedendo cosa diavolo centri Celentano con il mondo delle arti marziali ti basta… Continua a leggere IL RE DEGLI IGNORANTI e IL PASTORE SERAFINO… Cosa centra CELENTANO con il mondo delle arti marziali…

Arti Marziali e Spiritualità… facciamo un po’ di chiarezza e diamo una decisa sferzata al trend “discutibile” degli ultimi 30 anni…

La Spiritualità promessa dall’ambiente delle arti marziali (specie se tradizionali e orientali), rappresenta indubbiamente una delle principali attrattive per la persona comune… MA SIAMO SICURI DI AVERNE COMPRESO VERAMENTE IL SIGNIFICATO?

10 buoni motivi per iscriversi ad un corso di Arti Marziali Tradizionali… ops… ne basta uno: INTELLIGENZA …

Arti Marziali (possibilmente “tradizionali”)… questo sceglierei “per intelligenza”… …da qui a qualche giorno inizierà la corsa per l’iscrizione ai corsi stagionali… Volevo veramente elencare i famigerati 10 punti tanto amati dal popolo webbaro, ma ne serve in realtà SOLO UNO: l’INTELLIGENZA! …anche se c’è da capirsi bene… E NON SEMBRA POI COSI’ FACILE…

UN ESERCITO “DI PRECOX”! …che si svegliano col morto…

C’è scappato il morto, e il web pullula di PRECOX e di improbabili fantomatici giustizieri! E’ di questi giorni il solito tamtam mediatico senza sosta sul fattaccio accaduto a Lloret de Mar… Un banale litigio in discoteca l’ultimo giorno di vacanza a Barcellona e si torna a casa in una bara…