Guida pratica per evitare “banali figure di merda” quando si parla di bias cognitivi, analfabetismo funzionale e affini… gettando “del marrone” sulla propria intelligenza e livello di cultura!

Ti è mai capitato di sentir nominare il fenomeno dell’ormai famigerato analfabetismo funzionale? Sei sicuro di “aver compreso bene di cosa si tratta”? Non sei proprio uno scienziato dei sistemi cognitivi ma ti interessa tirarci fuori qualcosa di utile per te e gli altri? Mettiti comodo e leggiti questo articoletto. Non ne uscirai certo con una “laurea… Continua a leggere Guida pratica per evitare “banali figure di merda” quando si parla di bias cognitivi, analfabetismo funzionale e affini… gettando “del marrone” sulla propria intelligenza e livello di cultura!

STUDIO VERTICALE vs STUDIO ORIZZONTALE

Chi frequenta il mondo “SANO” delle arti marziali tradizionali (ma in realtà anche qualsiasi corso che contempli una CRESCITA PERSONALE “VERO”), si dovrebbe essere imbattuto nel concetto: “STUDIO VERTICALE e STUDIO ORIZZONTALE”. Al di là delle speculazioni marziali che prendono forma da questo concetto, trovo che in questo particolare periodo storico (segnato dal COVID) sia un… Continua a leggere STUDIO VERTICALE vs STUDIO ORIZZONTALE

SENTIRE, ASCOLTARE, OBBEDIRE…

In questo articolo vorrei accendere i riflettori sull’uso di 3 semplici parole estremamente importanti nelle interazioni educative, il cui significato viene (a torto) spesso sovrapposto. Queste parole sono sentire, ascoltare e obbedire. Se ti stai chiedendo “cosa centri questo con le arti marziali”, ti invito immediatamente a mettere in atto alcune semplici riflessioni: Nelle arti marziali “qualcuno insegna”?… Continua a leggere SENTIRE, ASCOLTARE, OBBEDIRE…

IL PIU’ GRANDE ERRORE che come Artista Marziale NON DOVRESTI MAI COMMETTERE: “confondere ANZIANITA’ con ESPERIENZA …”!

Una delle 10 piaghe d’Egitto per le Arti Marziali, è senza dubbio il ritenere l’anzianità un sinonimo di esperienza! Osservando l’immagine qui a fianco, posso supporre con un certo grado di sicurezza che la differenza tra esperto ed anziano appaia a chiunque in modo piuttosto evidente! Tuttavia, quando si calpesta il giardino sacro delle AM, anche le cose più banali sembrano… Continua a leggere IL PIU’ GRANDE ERRORE che come Artista Marziale NON DOVRESTI MAI COMMETTERE: “confondere ANZIANITA’ con ESPERIENZA …”!

La “chiave di ogni crescita”: IL DISAGIO

La simpatica immagine di Spongebob sorridente e arcobalenizzato qui a fianco, dovrebbe essere impiegata come “formula primordiale” nell’educazione di ogni individuo al COME PROCESSARE LE SENSAZIONI DI DISAGIO ! Se imparassimo a farlo, produrremo nei figli (o in chi ci segue o dipende da noi) una brusca accelerazione nell’efficienza dei processi di comprensione, di apprendimento e miglioramento!… Continua a leggere La “chiave di ogni crescita”: IL DISAGIO

LE CREDENZE “ATTO TERZO”… L’IGNORANZA “è una scelta”… non “UN LIMITE”!

L’ ignoranza “come scelta”, a differenza di quella come “LIMITE” che si poteva giustificare in passato, ritengo sia il palese sintomo di un PROFONDO PROBLEMA ESISTENZIALE: “la comodità percepita come NORMALITA’!!” Per chi come me ha avuto la fortuna di assistere allo scavallamento di 4 generazioni, appariranno piuttosto CHIARE le differenze di stile di vita che hanno scandito quella dei… Continua a leggere LE CREDENZE “ATTO TERZO”… L’IGNORANZA “è una scelta”… non “UN LIMITE”!

Quello che i “Profeti Maya” non potevano immaginarsi riguardo al periodo che stiamo vivendo!

  Dai… ammettilo!!!  Anche tu sei stato “pizzicato” quantomeno nella curiosità di toccare con mano il balzo evolutivo promesso dalla profezia! Non dico che sei uno di quelli che si sentono “fighi” nell’essere stati piazzati dal destino in quest’epoca di cambiamento straordinario, ma ti rendi tuttavia conto, del repentino slittamento del livello di consapevolezza umana! Il problema… Continua a leggere Quello che i “Profeti Maya” non potevano immaginarsi riguardo al periodo che stiamo vivendo!

Perchè “quelli della sintesi e del FARE FARE FARE”, finiscono solamente per MUOVERE ARIA !

Signori e signore, ecco a voi un emozionante ritratto di un artista marziale del terzo tipo: ovvero, quel tipo di personaggio che impiega tempo ed energia per muovere aria! Quelli de: l’importante è crederci e FARE FARE FARE! Quelli “della sintesi come prefazione”, e del “non sono portato/a come epilogo”!